AZIENDA AGRICOLA NARDI

Nel 1963 Emidio Nardi acquista un podere a Pomezia. Da qui nasce la storia della famiglia Nardi e della splendida Azienda Agricola. In effetti dei 18 ettari totali, solo 5 sono dedicati all’uva. Il resto è predisposto per la coltivazione di grano, mais, fieno e kiwi introdotto nel 2000 dal figlio Rolando e il nipote Luca.
Già nel 2001 compaiono i primi vitigni a bacca rossa come Merlot, Montepulciano e Cabernet Sauvignon ma nel 2008, Luca e le sorele ampliano il vigneto con il Sauvignon Blanc.
Nel contempo, convinti che la strada da percorrere è quella del rispetto dell’ambiente, decidono di avviare le procedure per l’ottenimento della Certificazione Biologica.
Finalmente nel 2015 un altro traguardo è raggiunto: nascono Esuperio e Sorso Rosso, i vini biologici fiore all’occhiello dell’Azienda. I vigneti godono di una meravigliosa esposizione a sud e soprattutto della vicinanza dal mare creando  un clima temperato e di una piacevole brezza marina, condizioni che permettono di ottenere prodotti biologici di elevata qualità.
Il terreno è di medio impasto, il migliore in agricoltura poiché crea le condizioni ideali per lo sviluppo equilibrato delle piante, inoltre grazie alla componente argillosa vengono trattenuti gli elementi nutritivi, caratteristica che aumenta di molto la fertilità del suolo.
I vini sono prodotti con uve biologiche e, come da tradizione, sono raccolte esclusivamente a mano.
Le uve sono lavorate con attrezzature tecnologiche all’avanguardia per preservarne al massimo le qualità.