MARCHESI DELLE SALINE

Il Marchese: questo era il soprannome dato a Giacomo Rallo nel 1860. Persona raffinata che collaborava nelle Saline della zona, Giacomo si stanziò in questa splendide campagne siciliane e coltivò i prime appezzamenti di terreno. Di padre in figlio l’azienda oggi è in mano al giovanissimo Giacomo Rallo.
Oggi con una produzione di pochissime bottiglie, l’azienda ha iniziato ad essere conosciuta anche all’estero proprio grazie al lavoro di Giacomo che, coadiuvato da professionisti, è riuscito, non solo a dare un ‘impronta territoriale ai sui prodotti soprattutto con la linea Tiade ma anche ad esportarla al di fuori dell’Italia con grande successo.
Le particolarità di questi vini derivano principalmente dai terreni vulcanici e dal microclima che fissano importanti profumi nell’uva. Il Nerello Mascalese da origini a rossi fini ed eleganti, il Carricante è ideale per produrre un vino bianco minerale e sapidito che raccoglie tutta la territorialità delle pendici dell’Etna.