DOMAINE CHEVALLIER

Provenienti da un'antica famiglia di viticoltori dal 1788 del villaggio di Courgis, contadini di padre in figlio (pratica di policoltura con coltivazione di cereali e, ad un certo punto, allevamento di bovini e ovini), i due fratelli Claude e Jean-Louis decisero nel 1986, dopo un'interruzione di due generazioni, per riconnettersi con l'attività ancestrale.Le prime piantagioni avvennero nel comune di Beines e poi nei comuni di Courgis e Chablis. Nel gennaio 2018, i rispettivi figli, Céline e Tommy, hanno preso il testimone e hanno creato le loro due società distintive.